PRESENTAZIONE GIORNATA NAZIONALE DI PREVENZIONE “SICURI CON LA NEVE”

Biella, 8 gennaio 2015

“Sicuri in Montagna” è un progetto nato nel 2001 dalla collaborazione fra il Soccorso Alpino Lombardo e le organizzazioni che sul territorio si occupano ed hanno a cuore la sicurezza di chi frequenta la montagna in tutte le stagioni.

A partire dal 2003, in Lombardia, viene organizzato il modulo “Sicuri con la neve”, dedicato ad aumentare la conoscenza del terreno innevato, dei rischi che vi si incontrano, e delle tecniche per ridurli e per portare soccorso ai travolti da valanga. Dal 2009 la giornata per la prevenzione degli incidenti da valanga è “Giornata Nazionale” con eventi in contemporanea in decine di località fra le Alpi e la Sicilia.

Il Soccorso Alpino Biellese dal 2010 partecipa a questa iniziativa con momenti formativi ed addestrativi nella conca di Oropa

Per il 2015, il Progetto Sicuri in Montagna, propone la giornata “Sicuri con la neve, giornata Nazionale di Prevenzione degli Incidenti da Valanga” per il giorno 18 gennaio 2015, contemporaneamente in 32 località di Alpi, Appennini e vulcani.

Per il Biellese, la grande novità per la edizione del 2015 è stato il coinvolgimento delle associazioni biellesi che si occupano di montagna e che hanno a cuore la “Sicurezza” nello svolgimento delle attività in ambiente innevato e che hanno dimostrato un forte coinvolgimento nella organizzazione delle varie iniziative che caratterizzeranno la manifestazione, arricchendo così la offerta ai partecipanti.

In particolare si presterà maggiore attenzione agli escursionisti con le ciaspole ed a coloro che praticano l’alpinismo invernale, ai quali verranno dedicati momenti informativi e dimostrativi specifici, che si affiancheranno a quelli classici per gli sciatori alpinisti.

La “giornata” vera e propria sarà preceduta da una serata di introduzione al tema e di sensibilizzazione sui rischi della montagna in inverno che si terrà

Martedì 13 gennaio 2015 – Ore 21.00 – Sala Convegni Biverbanca – via Carso – Biella

Durante la giornata sul terreno di domenica 18 gennaio 2015, ci sarà per tutti la possibilità di osservare e sperimentare le tecniche di autosoccorso in valanga, ma anche di valutare, con l’aiuto di esperti, le condizioni del manto nevoso ed i rischi associati alle attività invernali.

Il programma prevede:

- Ritrovo dalle ore 8.45 presso piazzale funivie di Oropa

- Accoglienza, registrazione partecipanti, informazioni pratiche sulla giornata

- Salita al Lago del Mucrone in funivia (possibilità di formare un gruppo che sale a piedi)

- Stand informativi: materiali, tecniche, presenza di esperti delle varie associazioni

- Campi di dimostrazione e prova delle tecniche di ricerca di travolti da valanga: saranno presenti livelli di complessità differenziati per principianti/esperti

- Campo dimostrativo intervento unità cinofila da valanga

- Campo nivologico, tenuto da esperto in nivologia

- Breve percorso di osservazione dell’ambiente innevato e dei relativi rischi, per sciatori alpinisti, con la presenza di Guide Alpine ed istruttori qualificati CAI

- Introduzione ai rischi specifici della montagna invernale, rivolta in particolare ad escursionisti con ciaspole ed alpinisti invernali, con breve percorso di osservazione dell’ambiente innevato e dei relativi rischi

L’invito è esteso a tutti i frequentatori della montagna in inverno, con qualsiasi mezzo: le statistiche ci informano che l’utilizzo degli strumenti di prevenzione degli incidenti da valanga, così come quelli indispensabili al soccorso degli eventuali travolti sono ancora utilizzati troppo scarsamente e solo da alcune delle categorie esposte al rischio. Molti frequentatori della montagna innevata hanno una conoscenza poco adeguata dei pericoli ai quali si espongono e sottovalutano l’importanza della formazione e strumentazione idonea.

La partecipazione è completamente gratuita, ad eccezione della salita in funivia.

Si consiglia la partecipazione con la propria abituale attrezzatura, qualunque essa sia (Sci, Snowboard, Ciaspole, ecc.), compresa la attrezzatura di autosoccorso, se disponibile, e con abbigliamento adeguato a permanere per un lungo periodo a basse temperature.

Per chi non disponesse di attrezzatura propria è possibile il noleggio di ciaspole.

Attrezzatura per autosoccorso verrà messa a disposizione gratuitamente dal CAI di Biella.

La giornata si terrà anche in caso di cattivo tempo; in questo caso verrà privilegiata la parte formativa teorica, presso la nuova sala formazione delle Funivie (stazione a monte).

 

Maggiori informazioni sul sito www.sicurinmontagna.it, oppure email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.